Realtà e tradizione. L’arte di Vittorio Melchiori (1891-1951)

Museo Diocesano Tridentino

7 ottobre 2022 – 27 febbraio 2023

A cura di Domizio Cattoi

Realtà e tradizione. L’arte di Vittorio Melchiori (1891-1951) è il titolo della mostra che ha aperto al pubblico venerdì 7 ottobre 2022. È la prima retrospettiva mai dedicata al pittore trentino Vittorio Melchiori (1891- 1951).

L’esposizione, curata da Domizio Cattoi, conservatore del Museo, intende portare all’attenzione del grande pubblico la produzione artistica e la vicenda umana di un pittore di grande talento, lodato dai contemporanei per la notevole maestria tecnica, ma in seguito trascurato dalla critica e ingiustamente dimenticato.

In mostra i visitatori possono ammirare più di sessanta opere di Vittorio Melchiori tra dipinti, disegni, bozzetti, cartoni. Cinque le sezioni in cui è suddivisa l’esposizione: ritratti, temi sacri e letterari, paesaggi, nature morte e studi preparatori per opere monumentali. Un video mostra le opere del Melchiori conservate nelle chiese del Trentino-Alto Adige, in particolare vetrate, affreschi e pale d’altare.

L'esposizione è visitabile con i consueti orari del Museo: 10.00-13.00 e 14.00-18.00; chiuso ogni martedì e 1 novembre. La visita alla mostra rientra nel biglietto d'ingresso al Museo. Scopri di più sui biglietti d'ingresso al museo.

Visite guidate
Il Museo propone un’ultima visita guidata alla mostra: domenica 26 febbraio ore 16.00 – 17.00. La visita rientra nel biglietto d’ingresso al Museo. Fino ad esaurimento dei posti disponibili (max 15 persone). Non serve prenotare, basta presentarsi in Museo il giorno della visita.