Realtà e tradizione. L’arte di Vittorio Melchiori (1891-1951)

Museo Diocesano Tridentino

7 ottobre 2022 – 24 gennaio 2023

A cura di Domizio Cattoi

Realtà e tradizione. L’arte di Vittorio Melchiori (1891-1951) è il titolo della mostra che ha aperto al pubblico venerdì 7 ottobre 2022. È la prima retrospettiva mai dedicata al pittore trentino Vittorio Melchiori (1891- 1951).

L’esposizione, curata da Domizio Cattoi, conservatore del Museo, intende portare all’attenzione del grande pubblico la produzione artistica e la vicenda umana di un pittore di grande talento, lodato dai contemporanei per la notevole maestria tecnica, ma in seguito trascurato dalla critica e ingiustamente dimenticato.

In mostra i visitatori possono ammirare più di sessanta opere di Vittorio Melchiori tra dipinti, disegni, bozzetti, cartoni. Cinque le sezioni in cui è suddivisa l’esposizione: ritratti, temi sacri e letterari, paesaggi, nature morte e studi preparatori per opere monumentali. Un video mostra le opere del Melchiori conservate nelle chiese del Trentino-Alto Adige, in particolare vetrate, affreschi e pale d’altare.

L'esposizione è visitabile con i consueti orari del Museo: 10.00-13.00 e 14.00-18.00; chiuso ogni martedì e 1 novembre. La visita alla mostra rientra nel biglietto d'ingresso al Museo. Scopri di più sui biglietti d'ingresso al museo.

Visite guidate
Il Museo propone delle visite guidate alla mostra: domenica 23 ottobre, 6 novembre e 20 novembre, tutte alle ore 16.00. Le visite rientrano nel biglietto d’ingresso al Museo. Fino ad esaurimento dei posti disponibili (max 15 persone). Non serve prenotare, basta presentarsi in Museo il giorno della visita.