Un pittore veneziano nella Trento del XVIII secolo: Francesco Fontebasso

Sabato 8 aprile 2017, ore 10.00

Il percorso è dedicato ad uno dei protagonisti delle pittura veneta nel Trentino del XVIII secolo: Francesco Fontebasso (Venezia, 1707-1769). L'incontro si dividerà tra la pinacoteca del Museo Diocesano - dove si trova un cospicuo nucleo di opere del pittore - e la vicina chiesa dell'Annunziata, decorata dal Fontebasso tra il 1736 e il 1737. Il ciclo pittorico appare oggi molto lacunoso: la decorazione della cupola, del tamburo e del sottarco sopra la porta d'ingresso venne infatti distrutta nel 1944 da una bomba, che abbatté anche parte della facciata. Benché fortemente danneggiata, l'opera del Fontebasso all'Annunziata, eseguita durante il primo soggiorno trentino, rappresenta una tappa importante nella sua carriera e una testimonianza della pittura settecentesca in città.

Per partecipare all'incontro è necessario prenotarsi telefonando al numero 0461.234419 (massimo 25 posti). Il costo è di 5 euro. Ritrovo ore 10.00 presso la biglietteria del museo.

L'iniziativa è parte del ciclo di incontri Il Museo e la città. Itinerari tematici alla scoperta di Trento, un’iniziativa promossa dal Museo Diocesano Tridentino che intende far conoscere il rapporto vivo e multiforme che esiste tra il Museo e la città, tra il patrimonio custodito nelle sale di Palazzo Pretorio e la storia e l'arte presenti nelle chiese, nelle piazze, nelle vie e nei palazzi di Trento. Ogni appuntamento è caratterizzato da un diverso tema, sviluppato attraverso la combinazione di una visita guidata in museo - a contatto con le opere della collezione permanete - e di un percorso a piedi in città, nelle strade del centro storico di Trento.