Regolamento e misure di protezione contro il coronavirus

Per poter garantire la miglior tutela dei visitatori ed evitare al massimo il rischio di contagio, il Museo Diocesano Tridentino ha attivato le necessarie misure di sicurezza per il contenimento del COVID-19. Un'apposita segnaletica all'interno del Museo vi aiuterà a seguire le regole di comportameto previste per la visita.

Come si accede al Museo Diocesano Tridentino

  • per accedere al Museo è necessario esibire la Certificazione verde COVID-19 (Green Pass). Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica.

  • è attivo il servizio di prevendita online dei biglietti > ACQUISTA BIGLIETTO ONLINE (nb: la prenotazione NON è obbligatoria; in occasione della prima domenica del mese non è possibile prenotare online il biglietto d'ingresso gratuito al Museo) 

Regole di condotta per la visita al Museo Diocesano Tridentino

  • durante la visita, per l'intero periodo di permanenza all’interno della struttura è necessario mantenere sempre la distanza di sicurezza interpersonale di almeno 1,5 metri, evitando affollamenti
  • l'uso della mascherina di comunità o chirurgica è obbligatorio, anche per i bambini di età superiore a 6 anni
  • sono a disposizione dei visitatori i gel igienizzanti lungo tutto il percorso museale e nei servizi igienici
  • per l’utilizzo del guardaroba verranno forniti sacchetti nei quali riporre gli effetti personali da inserire nei singoli box; i sacchetti dovranno essere gettati nell’apposito contenitore posto in prossimità dell’uscita dal museo
  • le audioguide non sono disponibili
  • l'utilizzo dei servizi igienici è consentito ma limitatamente a una persona alla volta
  • i materiali del bookshop non devono essere toccati; per prendere visione dei volumi del bookshop è necessario l’utilizzo di guanti che poi dovranno essere gettati nell’apposito contenitore posto in prossimità dell’uscita dal museo
  • è interdetto l'utilizzo dell'ascensore; in caso di assoluta necessità, è possibile avvisare il personale del museo, che provvederà a fornire le indicazioni sul corretto utilizzo
Ricordiamo che la sede distaccata di Villa Lagarina resterà chiusa fino a nuove disposizioni.