Il mio ABC del museo

Percorso di ricerca

Oltre a produrre emozioni, stimolare la fantasia e la creatività dei piccoli visitatori, il museo può accrescere il loro bagaglio lessicale. Come? Ai bambini, divisi in due gruppi, verranno consegnate alcune lettere dell'alfabeto associate a parole riferite al museo o ad altri contesti. A come arazzo, B come bassorilievo, C come cornice, D come... Verrà chiesto loro di inserire nella scatola n.1 i fogli con le parole connesse al museo; nella n.2 le parole che proprio non c'entrano col museo; nella scatola n.3 le parole dubbie. Nelle sale espositive, con l'aiuto dell'educatore, i bambini motiveranno le loro scelte e ne verificheranno la correttezza. Scopriranno così che certe parole scartate hanno invece attinenza con il museo; attraverso l'esperienza diretta ne individueranno di nuove, apprendendone il significato. Per il potenziamento lessicale della L2, è possibile svolgere il percorso inserendo anche alcuni termini in lingua inglese.