A tavola insieme: il cibo come occasione di incontro fra culture

Percorso di ricerca

Con i suoi significati nutrizionali, culturali, simbolici, rituali, il cibo può rappresentare un efficace strumento di mediazione e di confronto fra culture diverse. In un contesto scolastico ormai multiculturale, può contribuire ad attivare un dialogo tra coetanei e rompere pregiudizi. Attraverso l'analisi di opere di differente tipologia, il percorso si propone di approfondire temi legati al cibo e alla cucina, stimolando il confronto fra culture diverse e facendo emergere, da racconti e ricordi, il vissuto di ciascuno. Un calice raffigurante la raccolta della manna offrirà lo spunto per promuovere una riflessione sul tema del cibo come bisogno primario e sulla distorta distribuzione delle risorse alimentari. Dipinti e incisioni raffiguranti l'Ultima cena permetteranno di parlare della relazione, dell’incontro e delle tensioni emotive che, nel quotidiano, lo stare seduti “alla stessa mensa” può favorire. Infine l'analisi di immagini fotografiche, scattate in una casa di riposo, stimolerà i ragazzi a riflettere sui meccanismi di esclusione che il momento del pasto può innescare.